CORTAFLEX

CLINICAMENTE TESTATO - Cortaflex® è stato clinicamente testato in uno studio in doppio cieco sul movimento delle articolazioni tarsali equine. Il rigoroso processo è stato condotto dal College of Veterinary Medicine della Michigan State University, uno dei principali istituti di ricerca equini nel mondo. A differenza degli approcci di ricerca più soggettivi in ​​alcuni studi sui cavalli, lo studio ha utilizzato tecniche avanzate di analisi cinetica per misurare oggettivamente e accuratamente l'andatura del cavallo. Queste tecniche, basate su video e piastre di forza, hanno dimostrato indiscutibilmente gli effetti della supplementazione. I risultati sono stati poi presentati dall'autore Dr Hilary Clayton BVMS, PhD, MRCVS, all'American Association of Equine Practitioners (AAEP) e pubblicati negli atti del convegno.

Dopo lo studio in doppio cieco, HA e Silicon sono stati aggiunti alla formulazione, questi ingredienti riflettono ricerche più recenti nel supporto del comfort e della mobilità delle articolazioni equine. HA è stato aggiunto per un beneficio ancora maggiore per le articolazioni, in particolare per quelle che hanno subito un'usura eccessiva. L'HA è un componente importante del liquido sinoviale, che è essenziale per fornire alle articolazioni la lubrificazione e la cartilagine con sostanze nutritive. L'HA è stato tradizionalmente derivato dal collagene di tipo II derivato dal pettine di gallo, che ha un peso molecolare elevato di fino a sei milioni di Dalton.

Questa forma di HA ha dimostrato di essere molto efficace quando iniettata, ma non è considerata una buona percentuale di assorbimento se assunta per via orale a causa delle grandi dimensioni molecolari. L'HA utilizzato in Cortaflex® è di origine vegetale e ha un peso molecolare inferiore a 50.000 Dalton. Si ritiene che questo sia più facilmente assorbito, fornendo HA alle articolazioni in modo non invasivo.

Fatti sulla cartilagine articolare - la cartilagine articolare non è direttamente collegata a nessun vaso sanguigno quindi tutti i nutrienti di cui la cartilagine ha bisogno per una buona salute devono essere abbastanza piccoli da passare attraverso le pareti cellulari a beneficio del tessuto articolare.
Vedi come
Ordina per
Visualizza
per pagina